Dal 2 al 6 settembre 2024 dalle ore 14 alle ore 18 all’Oasi di Santa Monica e Sant’Agostino, via Querro 52 Rivoli, si svolgerà per la prima volta un Percorso emozionale tra natura, arte, gioco ed espressione.  I ragazzi abiteranno lo spazio del giardino dell’Oasi, tra natura ed arte, riflettendo sui 4 elementi: acqua, terra, aria e fuoco; vivendoli e sperimentandoli con il corpo ed i 5 sensi; attiveranno le loro diverse attitudini cimentandosi in diverse tecniche artistiche e nella realizzazione di elaborati. Un giorno della settimana, mercoledì o giovedì, l’attività sarà arricchita da un’uscita sul territorio per la quale i partecipanti dovranno munirsi di bicicletta e pranzo al sacco. Il venerdì, a conclusione del percorso, le famiglie potranno visionare gli elaborati individuali e collettivi. La proposta è finanziata dalla vendita delle opere dell’artista rivolese Giuseppe Giacone, scomparso recentemente, e donate dalla famiglia all’Oasi di Santa Monica e Sant’Agostino.

 Attenzione! Saranno  accettati solo 20 partecipanti. Affrettatevi!

” Terra creativa” e Oasi: ortaggi, candele e saponi autoprodotti dal gruppo.

Per i dettagli sugli ultimi eventi, visita la pagina Eventi Storico

Accoglienza ed Inclusione

L’Oasi è un luogo di accoglienza ed inclusione, dove è possibile  incontrarsi, condividere idee, tempo ed attività. Vogliamo che tutti coloro che varcano il cancello aperto possano sentirsi a proprio agio.

Natura e Bellezza

L’Oasi è un luogo di natura e bellezza dove ci impegniamo per curare e coltivare la terra e  per dare nuova vita agli spazi che ci sono stati affidati. Crediamo nel riciclo delle risorse e ci adoperiamo nel dare nuova utilità alle cose. 

Lavoro e Dignità

L’Oasi è un luogo di lavoro e dignità dove ci impegnamo affinchè chi ci lavora si senta bene con quello che fa e con le persone con cui collabora, abbia occasione di scoprire le proprie potenzialità e di imparare a prendersi le proprie responsabilità.

Apertura e Solidarietà 

L’Oasi è un’associazione aperta al territorio con stile solidale. Siamo consapevoli di avere un ruolo ed una responsabilità nella società civile che ci spinge a collaborare con altre realtà, specialmente per essere più vicini ed utili a chi vive momenti di difficoltà e fa più fatica.

Cultura e spiritualità

L’oasi è un luogo di crescita culturale e spirituale, dove  approfondire tematiche e vivere momenti di riflessione personale e di gruppo. Vogliamo offrire  alla città stimoli e occasioni per contribuire a sviluppare e accrescere benessere.